Steve Krug consiglia di non pensarci

Share on Facebook2Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Buffer this page

Copertina del libro Don't make me think di Steve KrugOk, sono un blog newbie e non so bene come è meglio aprire un nuovo blog. Così ho pensato ad approfondire quello che mi è capitato di affrontare nel mondo del lavoro nel campo dell’usabilità del web.

Tra i testi che ho comprato ed ho deciso di leggere, ho iniziato dal non recentissimo “Don’t make me think. Un approccio di buon senso all’usabilità web” di Steve Krug, un vero esperto del settore.

Come spesso mi accade quando leggo un libro, devo subito iniziare a raccontare di cosa parla il libro perché in questo modo riesco a metabolizzarlo, a memorizzarlo, a fare mia l’essenza reale di ciò che l’autore vuole trasmettere. Ma visto che le cose da dire sono veramente tante e tutte di un certo spessore, voglio provare a dosare i consigli di Krug in singoli post in modo da poterli approfondire meglio.

Share on Facebook2Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Buffer this page

Comments

comments

Leave a Reply

buzzoole code